Il nostro Centro

Patologie

L'IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE

 Chi di noi durante un incontro di tennis, una seduta di atletica , una partita di calcio, od un esercizio in palestra non ha avvertito dolore al gomito contratture muscolari alle gambe o ai muscoli della colonna vertebrale ? Credo che un po tutti dagli atleti professionisti ai dilettanti agli amatori incorrano in questi piccoli inconvenienti che se trascurati determinano lunghi stop dalla attività ginnico sportiva minando anche la qualità della vita di relazione e lavorativa.

La prevenzione dell' infortunio gioca un ruolo fondamentale. Il concetto di prevenzione e' piuttosto ampio , comprende un adeguata preparazione fisica necessaria per elasticizzare i gruppi muscolari garantendo ad essi una adeguata ossigenazione, consente di armonizzare la postura evitando sovraccarichi articolari. Prevenzione significa non oltrepassare il limite soglia della fatica ad esempio l' accumulo di acido lattico che rappresenta la causa piu' frequente per l insorgenza di strappi muscolari. Prevenire alcune volte significa bloccare l attività sportiva all' insorgere del dolore anche se lieve .

Un esempio per tutti : il classico tennis elbow o gomito del tennista in fase iniziale e' riconducibile ad una banale infiammazione dell' inserzione del tendine estensore comune delle dita al gomito. La componente infiammatoria e' rappresentata da edema (raccolta liquida)facilmente risolvibile con piccolo periodo di riposo ,medicamenti locali , applicazioni di crioterapia , applicazioni di tecarterapia, laser terapia di potenza. La stessa patologia sottovalutata e trascurata nel tempo porta a delle modifiche anatomo strutturali dell' inserzione tendinea con presenza di calcificazione (evoluzione dell' edema) ed addirittura dell' osso con presenza di periostite (infiammazione dell' osso) in tal caso le cure (onde d' urto infiltrazioni locali ecoguidate) ed il riposo risultano sia temporalmente sia economicamente lunghe e gravose necessitando i casi piu' complessi anche di intervento chirurgico. Questo esempio abbastanza calzante e' estendibile alle patologie della colonna vertebrale , alla patologia muscolare etc.

Appare ovvia la necessita' di una costante sinergia tra lo sportivo , ed il centro medico di riferimento che deve annoverare tra le sue fila importanti figure professionali :equipe medica con adeguate attrezzature di diagnosi e cura, fisioterapista, massoterapista , personal trainer, biologo nutrizionista che possa modulare i programmi di alimentazione in base alle esigenze dei singoli atleti con il relativo controllo del peso corporeo consentendo una progressiva trasformazione di massa grassa in massa magra.

Una corretta applicazione dei criteri preventivi elencati e' basilare per poter praticare con piacere lo sport e perchè no migliorare la nostra performance.

IL Direttore Sanitario del Centro Medico Mantia
Dott. Roberto Mantia Ortopedico-Fisiatra

Ambulatori di riferimento

DIAGNOSTICA E INFILTRAZIONI ECOGUIDATE
FISIATRIA
FISIOKINESITERAPIA
IDROKINESITERAPIA
MEDICINA DEL BENESSERE
MEDICINA RIGENERATIVA (GEL PIASTRINICO)
ONDE D'URTO
ORTOPEDIA

Link utili

Username *
Password *
Ricordami
 
  Recupera i dati di accesso
Exit

Centro Medico Mantia
Presidio Ambulatoriale di Recupero e Riabilitazione Funzionale

Telefono   +39 091.611 2207 - +39 091.581 393 -

Fax  +39 091.334 301

Email  

Facebook  Facebook

Indirizzo  Via G. De Spuches, N.22 - 90141  Palermo

Prenota una visita  Prenota una visita

Distorsione tibio tarsica (caviglia)

Epicondilite

L'IMPORTANZA DELLA PREVENZIONE

PROTESI DI ANCA E RIABILITAZIONE

PROTESI DI GINOCCHIO E RIABILITAZIONE

Riabilitazione del ginocchio dopo Ricostruzione del Legamento Crociato Anteriore


Presidio Ambulatoriale di Recupero e Riabilitazione Funzionale
Accreditato SSR
Via G. De Spuches, N.22 - 90141 Palermo
Tel. +39 091.611 2207 | Tel. +39 091.581 393
Fax +39 091.334 301 | +39 331 191 4637
 |  P.iva 03990940821


Via Francesco Ferrara, 6/A
90141 - Palermo

Tel. +39 091.611 2207
Tel. +39 091. 581 393
Fax +39 091.334 301

Facebook Linkedin

© copyright, all rights reserved