Il nostro Centro

Ambulatori

ONDE D'URTO

Responsabile: Dott. Marco Di Gesł Dott F. Mantia

La terapia ad onde d’urto (ESWT) è uno dei più recenti ed efficaci trattamenti non invasivi per la cura delle patologie dell’apparato muscolo-scheletrico. Il Gruppo Mantia ha introdotto per primo a

Palermo questa terapia, curando con successo negli ultimi dieci anni, diverse patologie articolari e tendinopatie.

Il trattamento viene realizzato con un apparecchio che trasferisce onde ad alta energia nei tessuti corporei per stimolarne i processi riparativi.

La terapia ad onde d’urto può essere utilizzata in profondità per raggiungere l’osso o il muscolo, o in superficie per accelerare il processo di vascolarizzazione e guarigione.

 

Patologie trattabili in ambito muscolo-scheletrico:

• tendinopatie della spalla calcifiche e non (periartriti)

• epicondiliti (gomito del tennista) ed epitrocleiti

• pubalgie

• tendiniti del ginocchio

• tendinite del tendine d’Achille

• fascite plantare (talloniti o speroni calcaneari)

• stiramenti muscolari (negli sportivi)

• pseudoartrosi

• ritardi di consolidazione ossea

• necrosi ossee

• algodistrofie

 Ulteriori impieghi:

• Ortopedia/Chirurgia: grandi calcificazioni alla spalla, dolore al calcagno, punti trigger, tendinite inserzionale, agopuntura senza aghi

• Dermatologia Estetica e Chirurgia Plastica Ricostruttiva: ulcere cutanee, trattamento anticellulite e cicatrici cutanee

• Urologia: dolore pelvico cronico (CPPS), induratio penis plastica (IPP) e terapia dei punti trigger 

Benefici della terapia ad onde d’urto: riduzione del dolore, ripristino della funzionalità, riduzione degli inestetismi cutanei, effetto linfodrenante; nessuna anestesia richiesta, trattamento non farmacologico, buona tollerabilità, nessun effetto collaterale

 Apparecchiatura di cui disponde il Centro Medico Mantia:

DUOLITH® SD1 (ONDE D'URTO FOCALIZZATE E RADIALI)

 Onde d’Urto: Domande frequenti e risposte per i pazienti. 

 D: Mi hanno detto che le Onde d’Urto sono dolorose, è vero?

R: Il trattamento con Onde d’Urto focali risulta spesso fastidioso in quanto il bombardamento di una zona “infiammata” coinvolge le fibre nervose sensitive e causa, quindi, una sollecitazione dolorosa. Si tratta, comunque, di un fastidio sopportabile che non richiede alcun trattamento anestetico e che cessa al termine del trattamento.

 D: Ho una spina calcaneare e verrò sottoposto a trattamento con Onde d’Urto: potrò guidare l’auto dopo il trattamento o avrò necessità di essere accompagnato?

R: Al termine del trattamento il paziente non accusa alcun fastidio aggiuntivo. In alcuni casi è, piuttosto, possibile che si avverta una riduzione del dolore per le prime ore dopo il trattamento.

 D: Quali sono le controindicazioni al trattamento con Onde d'Urto?

R: Le onde d'urto focali sono controindicate nei pazienti che assumono anticoagulanti orali, ai pazienti con patologia tumorale nella sede da trattare e, per mancanza di studi di sicurezza in merito, alle donne in gravidanza.

 D: Che fine fa la calcificazione del tendine dopo il trattamento con Onde d'Urto?

R: Le Onde d'Urto, mediante un meccanismo di cavitazione, sono in grado di determinare una riduzione di consistenza delle calcificazioni intratendinee e, al tempo stesso, indurre una vasodilatazione locale che consente una lenta e graduale “pulizia” del tendine. Il processo di eliminazione delle calcificazioni avviene molto lentamente ed è indotto dalle Onde d'Urto. La calcificazione viene gradatamente riassorbita senza alcun rischio cardiovascolare.

 D: Ho fatto il trattamento con Onde d'Urto, ma al controllo ecografico la calcificazione non ha subito grandi modifiche. Io, però sto molto meglio. Che significa?

R: Esiste spesso una scarsa correlazione nel post-trattamento tra il dato radiologico (le immagini ecografiche e/o radiografiche) e il dato clinico (il paziente sta molto meglio) che risulta in parte ancora non spiegabile. L'effetto biologico delle onde d'urto è in grado di determinare, nelle settimane successive al termine del trattamento, una riduzione del dolore e della infiammazione anche in presenza di immagini ecografiche poco differenti da quelle pre-trattamento. L'indicazione che forniamo ai pazienti con una storia come la sua è solo di attendere: quasi sempre non è necessario ulteriore trattamento e spesso le modifiche ecografiche vengono apprezzate a ulteriore distanza di tempo.

 D: E' vero che le Onde d'Urto focali devono essere eseguite da un Medico e non da un Fisioterapista?

R: Non esistono in merito delle indicazioni legislative chiare che impediscono al fisioterapista di eseguire il trattamento con Onde d'Urto, ma è bene che il trattamento sia effettuato sempre sotto la supervisione di un Medico esperto in Onde d'Urto. Presso il nostro Centro il trattamento con Onde d'Urto focali viene sempre effettuato da un medico chirurgo specialista in fisiatria. In merito consigliamo di visionare il documento redatto dalla SITOD (Società Italiana Terapia con Onde d'Urto): http://www.sitod.it/content/onde-durto-tradizionali-ed-onde-durto-radiali

 D: Dove posso trovare maggiori informazioni sulle Onde d'Urto?

R: Per maggiori informazioni consigliamo di visionare il sito della SITOD (www.sitod.it). Per richiesta di informazioni più approfondite i pazienti possono sempre rivolgere le proprie domande via mail all'indirizzo info@centromedicomantia.it.

Un interessante documento che raccoglie molte informazioni tecniche in merito si trova all'indirizzo: http://www.sitod.it/sites/default/files/Tec-FisicaBase.pdf

Username *
Password *
Ricordami
 
  Recupera i dati di accesso
Exit
AMBULATORIO DELLA POSTURA E ANALISI DEL MOVIMENTO AMBULATORIO DELLA POSTURA E ANALISI DEL MOVIMENTO

AMBULATORIO DI RICERCA E CURA DELLE PATOLOGIE DEL FILUM TERMINALE (FIBROMIALGIA, SINDROME ARNOLD CHIARI, SIRINGOMIELIA E SCOLIOSI) AMBULATORIO DI RICERCA E CURA DELLE PATOLOGIE DEL FILUM TERMINALE (FIBROMIALGIA, SINDROME ARNOLD CHIARI, SIRINGOMIELIA E SCOLIOSI)

DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA,DERMOPLASTICA DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA,DERMOPLASTICA

DIAGNOSTICA E INFILTRAZIONI ECOGUIDATE DIAGNOSTICA E INFILTRAZIONI ECOGUIDATE

FISIATRIA FISIATRIA

FISIOKINESITERAPIA FISIOKINESITERAPIA

IDROKINESITERAPIA IDROKINESITERAPIA

LOGOPEDIA LOGOPEDIA

MEDICINA DEL BENESSERE MEDICINA DEL BENESSERE

MEDICINA LEGALE MEDICINA LEGALE

MEDICINA RIGENERATIVA (GEL PIASTRINICO) MEDICINA RIGENERATIVA (GEL PIASTRINICO)

NEUROFISIOLOGIA NEUROFISIOLOGIA

NUTRIZIONE NUTRIZIONE

ONDE D'URTO ONDE D'URTO

ORTOPEDIA ORTOPEDIA

OSTEOPATIA-DISTRURBI CRANIO-CERVICO-MANDIBOLARI OSTEOPATIA-DISTRURBI CRANIO-CERVICO-MANDIBOLARI

OZONOTERAPIA OZONOTERAPIA

PREVENZIONE E CURA DELL'OSTEOPOROSI PREVENZIONE E CURA DELL'OSTEOPOROSI

REUMATOLOGIA REUMATOLOGIA

RIABILITAZIONE NEUROMOTORIA RIABILITAZIONE NEUROMOTORIA

TERAPIA DEL DOLORE TERAPIA DEL DOLORE


Presidio Ambulatoriale di Recupero e Riabilitazione Funzionale
Accreditato SSR
Via G. De Spuches, N.22 - 90141 Palermo
Tel. +39 091.611 2207 - Tel. +39 091.581 393
Fax +39 091.334 301
 |  P.iva 03990940821


Via Francesco Ferrara, 6/A
90141 - Palermo

Tel. +39 091.611 2207
Tel. +39 091. 581 393
Fax +39 091.334 301

Facebook Linkedin

© copyright, all rights reserved